CARABINIERI: SERPI (SIM), 'GRAZIE AL GEN. LUZI L'ARMA TORNA UN BENE DI TUTTI' =

  • 06 / 06 / 2022 64 Views

Roma, 6 giu. (Adnkronos) - ''Non possiamo non riconoscere la lungimiranza esemplare di questo Comandante che, per la prima volta, dispone che tutti i rappresentanti delle associazioni a carattere sindacale, anche a livello periferico, vengano invitati all'annuale di fondazione dell'Arma in ogni sede in cui si celebreranno i festeggiamenti. Non era mai accaduto''. Lo afferma Antonio SERPI, segretario generale del Sim Carabinieri in occasione del 208esimo annuale della Benemerita.

 ''Il 5 e 6 giugno sono giorni di festa per tutta l'Arma, militari in servizio e in pensione e per ogni familiare o simpatizzante dell'Istituzione - continua - Il Sim Carabinieri, che ho l'onore di rappresentare, oggi va verso i 6mila iscritti e proprio nei momenti di festa ci accorgiamo quanto sia importante continuare sulla strada della trasformazione".
"Questo, però - aggiunge SERPI in una nota diramata a tutte le sedi Sim sul territorio - può avvenire grazie a persone come il generale Luzi e spero che anche tutti gli altri comandanti prendano esempio e mettano, in ogni circostanza, prima l'importanza dell'uomo e poi del professionista anche in relazione alla realtà sindacale quale componente fondamentale dell'Istituzione''.
''La Benemerita torna tra la gente e per la gente, la Benemerita torna un bene di tutti i Carabinieri. W l'Arma dei Carabinieri, W l'Italia'', conclude Serpi.

(Sci/Adnkronos) ISSN 2465 - 1222 06-GIU-22 13:51 NNNN

 

 

CARABINIERI, SERPI (SIM): GRAZIE AL GEN. LUZI ARMA TORNA UN BENE DI TUTTI  9CO1290850 4 CRO ITA R01

 CARABINIERI, SERPI (SIM): GRAZIE AL GEN. LUZI ARMA TORNA UN BENE DI TUTTI 

 (9Colonne) Roma, 6 giu - "Non possiamo non riconoscere la lungimiranza esemplare di questo 

 Comandante che, per la prima volta, dispone che tutti i rappresentanti delle 

 associazioni a carattere sindacale, anche a livello periferico, vengano invitati 

 all'Annuale di fondazione dell'Arma in ogni sede in cui si celebreranno i 

 festeggiamenti. Non era mai accaduto". Lo afferma Antonio SERPI, segretario generale 

 del Sim Carabinieri in occasione del 208simo Annuale della Benemerita . "Il 5 e 6 

 giugno sono giorni di festa per tutta l'Arma, militari in servizio e in pensione e per 

 ogni familiare o simpatizzante dell'Istituzione. Il Sim Carabinieri, che ho l'onore di 

 rappresentare, oggi va verso i 6 mila iscritti e proprio nei momenti di festa ci 

 accorgiamo quanto sia importante continuare sulla strada della trasformazione. Questo, 

 però, può avvenire grazie a persone come il Generale Luzi e spero che anche tutti gli 

 altri comandanti prendano esempio e mettano, in ogni circostanza, prima l'importanza 

 dell'uomo e poi del professionista anche in relazione alla realtà sindacale quale 

 componente fondamentale dell'Istituzione - aggiunge SERPI in una nota diramata a tutte 

 le sedi Sim sul territorio - La Benemerita torna tra la gente e per la gente, la 

 Benemerita torna un bene di tutti i Carabinieri. W l'Arma dei Carabinieri, W l'Italia" 

 conclude Serpi. (Red) 061403 GIU 22




Condividi: