L’acqua è poca e…

  • 21 / 11 / 2022 41 Views

CAGLIARI - Molti dei nostri associati effettivi al 9° Battaglione CARABINIERI Sardegna ci segnalano, nuovamente, che da circa 15 giorni ai militari comandati nei servizi d’ordine pubblico non viene più distribuita la spettanza di acqua minerale prevista. Sì, ci duole dover utilizzare la parola “NUOVAMENTE” perchè questa segreteria se ne era già dovuta occupare nel mese di giugno, segnalando che le razioni di acqua minerale pro-capite non venivano distribuite, ottenendo tra l’altro dei riscontri abbastanza celeri che portarono da lì a qualche settimana alla corretta e completa distribuzione, che è durata fino ai primi giorni del mese corrente. Giova ricordare, così come disciplinato dalla pubblicazione N-29, che la suddetta
somministrazione non è un evento meramente “stagionale” e quindi riconducibile ai soli mesi più caldi dell’anno, ma bensì a TUTTO L’ANNO SOLARE.
La pubblicazione n-29, specifica chiaramente che le normali spettanze dovute ai militari impiegati nei servizi di Ordine Pubblico limitatamente ai periodi necessari all’assolvimento dell’attività d’istituto.
Le suddette spettanze possono essere elevate fino ad un massimo di due (2) litri pro-capite in condizioni ambientali e/o climatiche di tipo estivo.
Pare abbastanza chiaro, che l’acqua debba essere distribuita TUTTO L’ANNO al personale impiegato nei servizi di ordine pubblico, e che possa essere distribuita in quantitativo maggiore durante il periodo estivo, e quindi NON CHE DEBBA essere distribuita solo durante il periodo estivo.
Certi che la mancata distribuzione, sia riconducibile a un mero errore d’interpretazione della Pubblicazione, o a motivazioni di tipo amministrativo/logistico, sconosciuti a quest’Associazione, ci auguriamo di non dover nuovamente attenzionare la problematica, e che la distribuzione sia prontamente ripristinata senza ulteriori interruzioni.

SIM CARABINIERI
Segreteria Provinciale di Cagliari

Continua a leggere


Condividi: