Friuli - Venezia Giulia: il SIM Carabinieri c’è per tutti.

  • 05 / 01 / 2023 384 Views

ROMA – Dopo esplicita segnalazione del SIM Carabinieri, e a seguito dell’esame svolto dall’assessorato regionale alla salute del Friuli- Venezia Giulia, apprendiamo con soddisfazione che la Regione, aggiornando la normativa in merito all’esenzione dai ticket sanitari, ha ampliato per tutti gli operatori con funzioni di polizia giudiziaria, la platea di beneficiari dell’esenzione sanitaria in caso di infortuni correlati sul lavoro, esonerando di fatto al pagamento della compartecipazione delle eventuali e successive spese sanitarie, indipendentemente dal codice di dimissione del pronto soccorso. 

Si ringrazia sentitamente per la sensibilità dimostrata il Consigliere Regionale Leonardo Barberio, per aver fattivamente trasmesso l’istanza seguendo l’iter fino alla conclusione positiva della richiesta avanzata dalla prima organizzazione Sindacale delle Forze Armate, in termini di numeri ed importanza. Il SIM Carabinieri in Friuli raccoglie centinaia di iscritti pari al 20% della forza organica: Carabinieri che, nel ricoprire con orgoglio un ruolo primario nella tutela della sicurezza nella regione, non possono che apprezzare un cambio di atteggiamento, tenendo conto delle giuste aspettative di tutti gli operatori, spesso dimenticati o dati per scontati.

SIM CARABINIERI




Condividi: