TFS: subito interrogazione alla camera dopo lettera congiunta SIM CC e SAP

  • 24 / 02 / 2023 233 Views

ROMA - A seguito della lettera congiunta  del SIM Carabinieri e del Sap Polizia di Stato  del 14 febbraio scorso, con la quale si richiedeva la reintroduzione dell’erogazione del TFS in un’unica soluzione, con anticipazione ordinaria del TFS per gli iscritti alla Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie e sociali,  è stata presentata mercoledì 22 febbraio una interrogazione al Ministro del lavoro e delle politiche sociali, al Ministro dell'interno, al Ministro della Difesa da parte dei  Deputati Iezzi e Carrà.
Nello scritto si interrogano i Ministri citati “su quali iniziative gli stessi intendano assumere, per quanto di competenza, riguardo alle attuali modalità di erogazione del trattamento di fine servizio e rapporto dei dipendenti delle amministrazioni pubbliche, in considerazione delle criticità esposte”.

Interrogazione a risposta scritta 4-00533

Continua a leggere


Condividi: