Quando la coppia scoppia: gestire le emozioni per affrontare una crisi

  • 08 / 05 / 2024 73 Views

ROMA - La crisi all'interno di una relazione di coppia è spesso vista come un passaggio cruciale nel percorso affettivo di due individui. Nella psicoterapia di coppia, questa fase critica è considerata un'opportunità di trasformazione, in grado di favorire una crescita sia a livello individuale che nella relazione stessa. Quando una coppia si trova ad affrontare un momento di crisi, il primo passo fondamentale è ridefinire il concetto stesso di "crisi" e accogliere questa fase come un'opportunità per approfondire la comprensione di sé stessi e del partner. Anche nel caso in cui la crisi non conduca alla riconciliazione, ma segni l'inizio della fine della relazione, affrontarla in modo costruttivo può contribuire a mantenere un senso di rispetto reciproco e compassione, agevolando così una separazione più sana e consapevole.

Perché una coppia entra in crisi?

La crisi di coppia può essere scatenata da diversi fattori, come la disparità di crescita personale tra i partner o eventi traumatici che portano sofferenza alla relazione, come la nascita di un figlio con disabilità o gravi difficoltà lavorative. Tuttavia, molte crisi hanno radici più profonde nelle dinamiche stesse della coppia. Una delle cause comuni è la rottura del patto implicito o esplicito che regola la relazione. Questi patti comprendono sia aspetti chiaramente comunicati, come impegno e fiducia reciproca, sia aspetti non dichiarati ma fondamentali, derivanti dalle esperienze familiari e personali di ciascun individuo. Quando questi accordi non vengono rispettati o adeguati alle nuove esigenze, possono emergere tensioni e conflitti. Inoltre, il confronto tra i valori e le tradizioni familiari dei partner può generare attriti. Se uno o entrambi i partner non riescono a emanciparsi dalla propria famiglia d'origine, possono scontrarsi nel tentativo di imporre il proprio modello familiare nella coppia. Questa dinamica può accentuarsi con l'arrivo dei figli, quando la presenza dei nonni può interferire con il nucleo familiare. La psicoterapia di coppia offre uno spazio per esplorare e risolvere questi conflitti, rendendo esplicite le aspettative e i legami con le famiglie d'origine e facilitando la creazione di nuovi accordi e alleanze all'interno della coppia.

Esplorare le Emozioni nelle Relazioni: La Terapia Focalizzata sulle Emozioni nella Psicoterapia di Coppia

Nella ricerca e nella pratica clinica, si osserva un crescente interesse per il ruolo delle emozioni nel contesto della psicoterapia. L'emotionally Focused Therapy (EFT), o Terapia Focalizzata sulle Emozioni ideata dalla psicoterapeuta Sue JOHNSON, ha posto le emozioni al centro del processo terapeutico. Le emozioni svolgono un ruolo cruciale nel fornirci indicazioni su ciò che è importante per noi in una determinata situazione e ci guidano verso ciò di cui abbiamo bisogno o desideriamo. Questa consapevolezza, a sua volta, ci aiuta a comprendere quali azioni sono appropriate per affrontare le sfide che incontriamo. Quando consideriamo le dinamiche di coppia e le crisi che possono insorgere, l'approccio focalizzato sulle emozioni diventa ancora più rilevante. Le emozioni sottostanti alle tensioni e ai conflitti possono rivelare i bisogni e i desideri non espressi, nonché le aspettative non soddisfatte all'interno della relazione. Attraverso la Terapia Focalizzata sulle Emozioni, le coppie possono esplorare in modo più profondo le loro esperienze emotive, comprese quelle legate alle dinamiche familiari e alle aspettative non dichiarate. Integrare l'approccio centrato sulle emozioni nella psicoterapia di coppia può offrire agli individui e alle coppie strumenti preziosi per comprendere e affrontare in modo costruttivo le sfide relazionali, contribuendo così a favorire una maggiore consapevolezza emotiva e una comunicazione più efficace.

 

EVENTO WEBINAR 30 MAGGIO SULLA CRISI DI COPPIA

In data 30 maggio 2024 alle ore 18:00 si terrà un webinar online sulla crisi di coppia dal titolo “amore oltre la divisa: strategie per una coppia sana e appagante”. L’evento è a cura delle relatrici Dott.ssa Mara Maglioni, Dott.ssa Antonella Giallonardo (Psicoterapeute di coppia EFT), della Prof.ssa Laura Seragusa, Tenente Colonnello dell’Arma dei Carabinieri, Segretario Nazionale e Capo del Dipartimento salute e benessere del SIM Carabinieri e dei tirocinanti del dipartimento: Dott. Antonio Romio, Dott. Matteo Fiore, Dott.ssa Erika Segala, Dott.ssa Valentina Nardella, Dott. Federico Sanità.

Per prenotarsi all’evento potete accedere tramite il seguente link indicando la vostra presenza e inserire la vostra mail. Una volta compilato il form riceverete una mail contenente un ulteriore link per la riunione meet.

 

https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSdvJjf4YKRZWqTi_v4TrTfLeMi8qMfaCMThOdxsFgrZFjmqlA/viewform?usp=sf_link

Per qualsiasi informazione in merito potete contattare il dipartimento salute e benessere del SIM, chiamando al numero 3331829832 o scrivendo all’e-mail psicologiamilitare@simcarabinieri.cc



SIM CARABINIERI           

Dipartimento salute e benessere
Responsabile Dott.ssa Laura Seragusa
Antonio Romio – Valentina Nardella – Erika Segala – Matteo Fiore- Federico Sanità

#maipiùsoli

Continua a leggere


Condividi: